Una villa rinascimentale tra gli ulivi a soli 7 km dal centro storico

La storia della villa La Medicea

corsini

Villa Corsini di Mezzomonte

Originariamente fattoria fortificata, la Villa di Mezzomonte apparteneva già dall’anno mille alla famiglia dei Buondelmonti.

Solo nel Trecento la famiglia Barducci Ottavanti trasformò la fattoria in abitazione signorile in pietra forte.

Nel 1480 la proprietà passò a Lorenzo il Magnifico, e circa un secolo più tardi il complesso fu radicalmente trasformato in villa rinascimentale.

Nel 1644 l’antica tenuta passò dai Medici ai Corsini e da allora continua ad essere patrimonio dell'antica famiglia fiorentina.

Ancora oggi la villa Corsini di Mezzomonte con l’antica torre trecentesca domina il paesaggio circostante e le colline del Chianti.

medicea

Villa La Medicea

La stessa straordinaria architettura della Villa Corsini di Mezzomonte compare nella Villa La Medicea, che costituiva la “dipendenza” dell’edifico principale e che con esso condivise il progetto rinascimentale e i numerosi e importanti avvenimenti storici, con i grandi ricevimenti e i personaggi illustri che la Villa ospitò nei secoli a venire.

(cfr. G. Lensi Orlandi, Le Ville di Firenze di là d’Arno, Vallecchi, Firenze, 1978)


Vedi i Prezzi

Planimetrie della Villa

  • La Loggia
    4 posti letto
  • La Terrazza
    5/6 posti letto